Pubblicato: Mer, Dicembre 04, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Chiellini: "Pallone d'Oro? Nel 2018 furto a CR7, decise il Real"

Chiellini:

Senza mai citare Cristiano Ronaldo, ma il sospetto di un riferimento all'attaccante della Juventus c'è anche qui. Incredibile. Clamoroso. Gli aggettivi che hanno accompagnato le dichiarazioni del capitano della Juventus e della Nazionale Giorgio Chiellini sul Pallone d'oro dello scorso anno, assegnato a Modric e non a Cristiano Ronaldo, sono questi. L'argentino ha ricevuto il suo sesto trofeo in carriera in una serata di gala alla quale non ha partecipato Cristiano Ronaldo, che ha preferito ritirare personalmente il trofeo di Miglior Giocatore della Serie A a Milano. Modric non era nemmeno nel suo migliore anno. "Quest'anno era invece difficile con Ronaldo, Messi e Van Dijk, è come scegliere tra Federer, Nadal e Djokovic.".

Presente al Gran Galà del Calcio, Giorgio Chiellini è intervenuto ai microfoni di JTV e ha ricordato la stagione scorsa: "E' stata un'altra grande stagione, fatta da protagonisti, condotta in testa dall'inizio alla fine con prepotenza e superiorità soprattutto nella continuità che abbiamo avuto".

Il Pallone d'Oro va a Messi. Che in sede di campagna acquisti possa aver dato qualche suggerimento a Paratici ci sta ma che sia anche in grado di condizionare le decisioni del tecnico? E' un ragazzo intelligente che ha tanta voglia di imparare. Ha inviato un messaggio al fuoriclasse: "la squadra è con te, la Società è con te, stai tranquillo e torna come prima, noi ti aspettiamo". E' stato catapultato in un campionato completamente diverso, a 20 anni non è facile.

More news: Amazon annuncia gli sconti del Black Friday fino al Cyber Monday

DYBALA E HIGUAIN - "Eravamo tutti sul mercato".

CHAMPIONS - "Le squadre più forti ci sono sempre. Mancini in due partite ha capito tutto".

Come questo: