Pubblicato: Lun, Novembre 11, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Sampdoria 0-0 Atalanta: al Ferraris vince il vento. Ranieri: "Dateci tempo"

Sampdoria 0-0 Atalanta: al Ferraris vince il vento. Ranieri:

Tra le mura dello stadio Luigi Ferraris è andata in scena la sfida tra la Sampdoria e l'Atalanta, che si sono affrontati in occasione della dodicesima giornata di Serie A: nel corso dei novanta minuti nessuna delle due squadre è riuscita a rompere l'equilibrio, e la gara si è dunque conclusa con il punteggio di 0 a 0.

Quando non si possono ottenere i tre punti, tuttavia, diventa prezioso anche il pareggio e lo 0-0 di Marassi va letto proprio in questo modo. Nella Sampdoria, Quagliarella e Bonazzoli formano il tandem offensivo nel 4-4-2 di Ranieri che in mezzo al campo presenta Ekdal in cabina di regia. La frazione si chiude nel segno di Malinovskyi, vicino al vantaggio su una punizione respinta in grande stile dal portiere sampdoriano.

More news: Chiusura Ilva: quanto costa a Taranto e quanto perderebbe l'Italia

Post partita di Samp-Atalanta segnato dalle polemiche per la mancata espulsione di Ferrari, solo ammonito, dopo aver fermato Barrow lanciato a rete. Poi tocca al collega Audero respingere un traversone e la ribattuta di Castagne. Al 9' Pasalic calcia verso la porta di Audero da buona posizione, ma una deviazione vanifica tutto in calcio d'angolo, al 10' la Sampdoria si fa vedere con un'azione di rimessa che manda Depaoli al cross per Jankto (palla sul fondo) e fino alla mezz'ora l'unico evento degno di nota è il cambio Caprari-Bonazzoli (13') causato da un problema muscolare dell'ex giocatore del vivaio dell'Inter.

"Come mai non c'è Gasperini?". Bertolacci rileva Vieira, la Samp non si sbilancia troppo ma spinge fino al 94′. A parlare con media non è stato il tecnico Gasperini, bensì il direttore generale orobico Umberto Marino, che si è presentato in conferenza stampa. I quadri e i fiori nel calcio sono i gol: "dateci tempo, arriveranno".

Come questo: