Pubblicato: Mar, Ottobre 08, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Inter Juventus probabili formazioni, Sarri ha scelto: ecco gli 11 titolari

Inter Juventus probabili formazioni, Sarri ha scelto: ecco gli 11 titolari

La Juventus Primavera, invece, si avvicina al match reduce da due pesanti sconfitte in campionato. Al minuto 19' De Ligt prende il pallone con la mano e dopo un consulto con il Var, viene assegnato il rigore alla squadra neroazzurra che Martinez realizza. Termina il primo tempo.

L'inizio della ripresa comincia in modo lento ma la squadra di Madonna trova un rete tanto importante quanto ammirevole: cambio di gioco per Colombini in area (ancora in libertà) che fa sponda di testa per Mulattieri che tira al volo sotto l'incrocio dei pali. Ad aggiungere pepe, poi, la presenza sulla panchina dell'Inter di Antonio Conte, ex capitano e allenatore della Juve che in queste ore è stato anche coinvolto nella polemica sulla stella allo Stadium ed ha replicato con parole molto dure. Azione che è solo il preludio al 4-1 dell'Inter grazie a Burgio che, come in molte altre azioni, crossa all'indietro per Mulattieri che infila la doppietta personale. Nel finale di match arriva anche il quinto gol: segna Gnonto nei minuti di recupero.

More news: Conte sfida il Barca ce la giochiamo, Lukaku resta a Milano

Inter (3-5-2):Pozzer 6.5; Kinkoue 6.5, Ntube 6.5, Pirola 6.5; Gianelli 6 (68′ Burgio 6), Squizzato 7 (75′ Attys 6), Agoume 6.5, Schirò 6.5 (85′ Sami s.v.), Colombini 7 (68′ Vezzoni 6.5); Mulattieri 7.5, Fonseca 7 (75′ Gnonto 6.5). Allentore: Madonna. A disposizione: Stankovic, Tononi, Vaghi, Moretti, Lindkvist.

JUVENTUS: 1 Wibmer, 2 Leo Daniel, 3 Anzolin, 4 Ranocchia (60′ Leone), 5 Riccio, 6 Gozzi, 7 Tongya, 8 Ahamada, 9 Sene (74′ Stoppa), 10 Fagioli (34′ Sekulov), 11 Moreno (60′ Petrelli).

Come questo: