Pubblicato: Sab, Settembre 21, 2019
Economia | Di Almiro De Bernardi

Carige: ok soci aumento capitale 700 mln

Carige: ok soci aumento capitale 700 mln

Cento piccoli soci di Banca Carige, guidati dall'azionista Franco Corti, hanno presentato un esposto a Consob per l'assenza di trasparenza sull'aumento di capitale e sulle valutazioni che hanno portato a determinare il prezzo delle azioni della banca.

La proposta ha ottenuto il voto favorevole del 91,04% delle azioni ammesse alla votazione, pari al 43,3% del capitale complessivo presente. Lo ha detto Pietro Modiano, commissario straordinario e già presidente Carige, al termine dell'assemblea.

Malacalza Investimenti, finora socio di riferimento della banca ligure col 27,55% del capitale, alla fine ha deciso di non partecipare all'assemblea straordinaria che ha così approvato l'unico punto all'ordine del giorno, ovvero il rafforzamento patrimoniale da 900 milioni di euro di cui 700 attraverso un aumento di capitale in tre tranche destinato a ridurre entro il 15% la partecipazione dei soci attuali (ed entro una quota tra il 2% e il 5% la partecipazione dei Malacalza, a seconda che partecipino o meno alla ricapitalizzazione). Ora "dobbiamo avviare le procedure per l'aumento di capitale", ha poi spiegato.

L'istituto ha segnalato che l'aumento di capitale costituisce il tassello essenziale della complessiva manovra di rafforzamento patrimoniale che, insieme alle operazioni di derisking e agli interventi di rilancio industriale previsti dal piano strategico 2019/2023 pongono le premesse per l'avvio del possibile percorso aggregativo con un gruppo bancario cooperativo significativo e votato industrialmente alla salvaguardia del legame con i territori di radicamento.

More news: Vespa sotto procedimento disciplinare per l'intervista alla Panigalli

"Sono qui come piccolo azionista".

Dopo questo voto, "Carige ha quello che si merita e può tornare a lavorare senza il peso dell'incertezza".

Quanto ad Amco-Sga, interverrà rilevando 3,1 miliardi di crediti deteriorati. Lo Schema volontario ha anche messo sul tavolo azioni gratuite per 10 milioni di euro per i soci attuali, che saranno assegnate premiando soprattutto la partecipazione in assemblea.

Come questo: