Pubblicato: Gio, Settembre 19, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Quagliarella: "Napoli è sempre stato il mio sogno da bambino"

Quagliarella:

Negli ultimi anni ci sono stati vari trasferimenti tra Torino e Genova, in particolare con la Sampdoria.

Smettere? Non se ne parla. Sono andato in doppia cifra e abbiamo conquistato l'Europa League, quindi non avevo nulla da rimproverarmi.

More news: Parma, scoppia il caso Karamoh: "Ci riserviamo ogni diritto a nostra tutela"

CONTE E GIAMPAOLO - "Conte è uno che sa migliorarti sotto diversi aspetti, soprattutto quello mentale". Lui lo dice subito: se perdo o pareggio non mi rivolgete la parola. Chiamai il mio amico Giulio per raccontargli il mio disagio, non ce la facevo più a causa dello stalker che mi perseguitava. E' un vincente con la sua metodologia di lavoro che è davvero tosta. E lui chiamò mio papà e lo avvisò che cera qualcosa che non andava. Lui mi diceva sempre che era tutto perfetto.

"Sono stati momenti difficili per me e per la mia famiglia". Iniziamo con Daniele Padelli, che arriva a Torino nel 2013, pronto per una nuova stagione da titolare e realizza 100 presenze; Gianluca Sansone e Tommaso Berni, entrambi nello stesso periodo, il primo gioca al Toro e poi alla Samp per 2 anni e il secondo viceversa, prima i blucerchiati e poi i granata. Quella chiacchierata lì mi ha dato un po di serenità”. I tifosi del Napoli ce lavevano un po con me ma io li ho sempre giustificati perché non sapevano la verità poi quando è uscita, è stato come se fossi tornato a giocare al Napoli, mi vogliono un bene dellanima”. Quando ho letto quello striscione dai tifosi in segno di pace è come se avessi sentito di nuovo la maglia azzurra addosso per un momento. Riabbracciarmi con loro? Beh - riporta Calcio&Finanza - sotto il profilo romantico, sarebbe la giusta fine, ma il Napoli sta facendo un percorso con giovani forti, io poi ho la fortuna di essere amato ed essere capitano di una piazza fantastica come la Sampdoria. "Ho la fortuna di avere questo amore da due piazze" - ha concluso.

Come questo: