Pubblicato: Ven, Settembre 13, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Craig Warwick sta male: "Ho rischiato di morire"

Craig Warwick sta male:

Questo il suo racconto sui social: "Mi trovavo a Milazzo, non mi sentivo bene già da giorni, forse da mesi, così ho deciso di fare le analisi del sangue per capire cosa mi stava accadendo". Per giorni ha postato le immagini di flebo e vip che lo andavano a trovare senza però mai dare una spiegazione sul motivo per cui era allettato. Una vicenda che lo ha davvero provato.

Rivelata la diagnosi l'ex concorrente de l'isola dei famosi, ha ora iniziato un lungo percorso di cure e controlli, una battaglia difficile contro una rara forma di tromba, dalla quale auguriamo di uscirne al più presto vincitore. "Tuttavia, solo dopo poche ore mi sono ritrovato con un ago nel braccio e una sacca di sangue che scorreva nelle mie vene", ha esordito così il sensitivo inglese raccontando lo spavento di quel terribile episodio.

Qualche giorno fa Craig Warwick aveva fatto preoccupare tutti i suoi fan con uno scatto che lo ritraeva in ospedale. "Quanta vita e quanto affetto in una sacca da mezzo litro".

Craig Warwick, sensitivo e autore di numerosi libri sul contatto con l'aldilà, sta attraversando un periodo piuttosto difficoltoso della sua vita.

Insomma, se l'è vista davvero brutta, ma il peggio è passato.

More news: Carlo de Benedetti: 'Io non voterei la fiducia a questo governo'

E ancora:"Ringrazio tutte le persone che donano il sangue perchè è grazie al loro sangue che sono ancora vivo".

Così il sensitivo scopre cosa gli è successo: "Dopo tre settimane viene diagnosticata una forma rarissima di trombosi in più parti delle vene dell'intestino".

"Grazie a tutti i medici di Milazzo, che solo dopo pochi giorni, mettendo la mia vita in salvo, decidono di trasferirmi al Policlinico di Messina per capire cosa ha causato tutta questa perdita di sangue". Non smetterò mai di ringraziare i medici e il personale del policlinico che mi hanno fatto sentire a casa. "Voglio ringraziare tutti voi amici miei, i vostri messaggi ed il vostro calore mi farà superare tutti gli ostacoli!", ha concluso Craig. Adesso comincia per me un percorso di cure e controlli costanti.

"Non ricordo di preciso a quanti esami sono stato sottoposto, la situazione non era facile e questo lo sapevo bene, potevano esserci delle cattive sorprese".

Come questo: