Pubblicato: Mar, Settembre 10, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Gentiloni commissario agli Affari economici in Unione Europea

Gentiloni commissario agli Affari economici in Unione Europea

Insignito del Premio Europa nell'ambito della cerimonia di consegna del Premio Gian Piero Orsello, Gentiloni premette alla domanda di Giovanni Floris, che modera l'incontro, che il campo di competenza "dipende dalla decisione che prenderà la Presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen".

Con quattordici uomini e tredici donne, von der Leyen ha messo insieme la Commissione più rosa della storia.

In un articolo pubblicato qualche ora fa dal maggiore giornale economico-finanziario del Regno Unito, dedicato al 'ritorno' dell'Italia a Bruxelles con il nuovo governo, si parla di 'ricompensa' che Roma dovrebbe incassare per aver rimosso, almeno per ora, il problema del sovranista Matteo Salvini. Avrà infatti 10 commissari, tra cui Paolo Gentiloni per l'Italia. Per la Spagna c'è Josep Borrell, designato Alto Rappresentante del Consiglio Europeo. Ha dichiarato la presidente eletta della commissione europea Ursula von der Leyen, secondo quanto riporta l'Ansa. L'ex premier considera il suo ruolo "di grande rilievo in un momento cruciale per il futuro dell'economia europea". "Sarà necessario stabilire chiaramente chi ha diritto all'asilo e fare in modo che l'Ue li accolga ma allo stesso tempo decidere come comportarsi con chi viene in Europa in modo irregolare e senza diritti di asilo", ha aggiunto.

More news: I dettagli del contratto faraonico tra Nike e Cristiano Ronaldo

L'indicazione rilanciata dal FT sul possibile portafoglio destinato al candidato italiano Gentiloni, quello della Concorrenza, non ha comunque trovato per ora conferme né ufficiali né ufficiose. Così la presidente eletta della Commissione europea Ursula von der Leyen ha preso la parola nella sala stampa della Commissione europea gremita per l'annuncio dei portafogli assegnati ai commissari: "Sarà una commissione diversificata come l'Europa e forte come l'Europa". E' la linea tracciata dalla nuova presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, per affrontare il delicato dossier dell'immigrazione.

Fonti Ue: l'ex presidente del Consiglio sarà il ministro dell'Economia dell'Unione.

Come questo: