Pubblicato: Sab, Settembre 07, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Eto'o annuncia il suo ritiro: "Verso una nuova sfida"

Eto'o annuncia il suo ritiro:

Samuel Eto'o lascia il calcio giocato. L'attaccante camerunese, fra i migliori calciatori africani di tutta la storia, ha deciso di abbandonare il calcio giocato.

Poche parole, via social, per annunciare il suo ritiro. "The end.vers un nouveau défi", un mix di inglese e francese che vale a dire "la fine.verso una nuova sfida". Una decisione a sorpresa, per un campione che a 38 anni si ritrova con la bacheca ricca di trofei. L'ex interista, oggi 38enne, ha chiuso dopo oltre 20 anni di carriera, dall'esordio del 1998 in Liga da giovanissimo con la maglia del Real Madrid, entrando al posto di Davor Suker, fino agli ultimi impegni con il Qatar Sports club, al quale era approdato dopo le esperienze in Turchia. Arrivato nell'ambito della trattativa che portò Ibrahimovic al Barcellona, il centravanti africano che Mourinho ha sfruttato anche come esterno alla luce della sua duttilità, è stato uno dei protagonisti dell'indimenticabile triplete del 2010 (il secondo per lui dopo quello al Barcellona).

More news: Icardi, c'è il Psg. Inter news: le ultime dal calciomercato

E poi ancora un altro triplete con il Barcellona nel 2009.

Come questo: