Pubblicato: Mer, Agosto 21, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Fiorentina, Montella apre a Ribery: le parole del tecnico sul francese

Fiorentina, Montella apre a Ribery: le parole del tecnico sul francese

I due talenti che qualche mese fa hanno vinto la Coppa Italia Primavera si sono ripetuti, questa volta nella Coppa dei grandi. Pronta la risposta dei tifosi napoletani: "Non festeggiare troppo che Sabato non riderai più". Come riportato da Tuttosport, Giancarlo Antognoni, leggenda della Fiorentina e attuale dirigente del club viola, ha ammesso che la situazione dell'attaccante azzurro è comunque spinosa. Ringrazio lui e tutti i miei compagni. Mercato? Sono anni ormai che mi concentro solo sui calciatori che ho, preferisco non pensare ad un argomento che non mi compete. Sono qui per giocare, poi sta al mister decidere.

La vittoria, però, non è stata una passeggiata: fino a 10 minuti dal 90° gli ospiti erano in vantaggio grazie alla rete di Brighenti realizzata a fine primo tempo e i viola, pur manifestando netta superiorità tecnica ed organizzazione di gioco, non riuscivano a finalizzare. Montiel e Vlahovic? Sono rimasti con noi, sono molto richiesti, Vlahovic era già andato vicino al gol l'anno scorso, Montiel mi piace moltissimo, già con il Galatasaray aveva fatto un'ottima partita - ha proseguito Vincenzo Montella -. Chiedo solo di non dare troppe responsabilità ai ragazzi. Avrà lo spazio che saprà guadagnarsi.

More news: La moglie di Lozano conferma l'arrivo del giocatore a Napoli

Oltre al giovane bomber e ovviamente a Montiel. mi sono piaciuti tra i giovani Sottil e Ranieri, soprattutto per la personalità dimostrata, la stessa del fiorentino Venuti che non pare affatto inferiore a tanti presunti laterali di livello visti (e scartati) a Firenze negli ultimi anni. Non so se la Fiorentina è al completo, sia io che la società abbiamo la volontà di migliorarla.

Come questo: