Pubblicato: Mar, Agosto 13, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Jova dal Beach Party in Calabria: "Non siamo hooligan"

Jova dal Beach Party in Calabria:

La Procura di Vasto ha aperto un fascicolo sul Jova Beach Party anche se, per adesso non vi sono né indagati né ipotesi di reato. Il Prefetto di Chieti oggi è stato circa un'ora e mezza in procura. Si tratta di un atto dovuto dopo le varie denunce ricevute: in merito all'impatto ambientale del concerto nei giorni scorsi le forze dell'ordine avevano presentato vari esposti.

More news: Icardi si allontana dal Napoli: l'entourage esclude la destinazione partenopea

Lorenzo Jovanotti ha cantato con Toto Cutugno proponendo una versione inedita della celebre "L'Italiano" che lo ha reso famoso in tutto il mondo. Che giornata! Per me è stato un sogno, grazie a tutti. "Auguriamo che il 'Jova beach party' trovi ancora spazio nella nostra regione e tifiamo per una città della nostra zona, ad esempio che si concretizzi a Montesilvano - sottolineano - contigua località balneare che potrebbe offrire aree più adeguate". Se così fosse, l'evento rappresenterebbe un primo emblematico passaggio della Grande Pescara. A comunicarlo è la Trident Music che dice che i biglietti potranno essere usati per questa eventuale tappa (sulla quale l'ufficializzazione arriverà entro il 22 agosto) o per Milano Linate per l'evento conclusivo del 21 settembre.

Come questo: