Pubblicato: Lun, Agosto 12, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Sparatoria in una moschea a Oslo, un ferito e un arresto

Sparatoria in una moschea a Oslo, un ferito e un arresto

Nella moschea è avvenuta una sparatoria.

I fatti sono accaduti poco fa, una persona ha aperto il fuoco in una moschea nella città di Baerum, non molto lontana da Oslo. Il colpo si sarebbe verificato nel tardo pomeriggio di sabato 10 agosto. Nel'attacco, una persona è stata colpita, e c'è stato un arresto, secondo quanto riporta la polizia norvegese ripresa da ANSA.

More news: Meteo a Roma: le previsioni del tempo di oggi 7 agosto

Nei mesi scorsi, dopo il massacro presso due moschee in Nuova Zelanda, in cui in marzo erano morte 51 persone, anche il centro islamico di Baerum si era dotato di misure di sicurezza aggiuntive. Una persona è stata uccisa e un'altra presona è stata ferita. I successivi aggiornamenti della polizia chiariranno la situazione.

Al momento le notizie sono ancora frammentarie, ma la polizia norvegese ha fatto sapere di aver arrestato l'aggressore. "Uno dei nostri è stato colpito da un uomo bianco che indossava un elmetto e un'uniforme", ha raccontato Irfan Mushtaq, che è sul posto, al quotidiano locale Budstikka. La polizia ha chiesto alla popolazione locale di non uscire di casa ed ha bloccato gli accessi all'area attorno alla moschea.

Come questo: