Pubblicato: Lun, Agosto 12, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Hazard racconta Conte e Sarri: "Diversi, ma entrambi sono due vincenti"

Hazard racconta Conte e Sarri:

Ma non tutti lo conoscono bene dal punto di vista tecnico e tattico.

More news: Uomini e Donne: Gianni Sperti contro Mario Serpa

Eden Hazard ha coronato il sogno di giocare con il Real Madrid. Segna tanto - e questo per un centravanti è importante - ma sarebbe un errore considerarlo solo per questo. E, tra gli altri temi, si è soffermato anche sulla differenza tra i suoi due ultimi allenatori avuti quando era al Chelsea, ovvero Antonio Conte e Maurizio Sarri. Sa fare molte cose. Avevo il suo poster in camera e adesso ho l'opportunità di essere allenato da lui. Queste le parole del calciatore: "Sono diversi tra di loro, per carattere e idea di calcio, ma hanno un cosa in comune: sono due vincenti". Per esempio è uno specialista per creare quelle che chiamiamo 'seconde giocate'. "Hanno uno stile marcato, sanno quali indicazioni dare al gruppo". Real che ha responsabilizzato ulteriormente il belga assegnandogli la maglia numero 7, che è stata di Cristiano Ronaldo fino a due anni fa. "Voglio dimostrare il mio valore".

Come questo: