Pubblicato: Gio, Luglio 11, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Muore bimba di 4 anni: dimenticata in auto sotto il sole

Muore bimba di 4 anni: dimenticata in auto sotto il sole

Ha aperto la vettura e si è affrettato a portare il figlio all'aria aperta, in una zona ombreggiata, ma ormai era troppo tardi e per il piccolo non c'era più nulla da fare. Così ha deciso di portare con sé la bimba che risiedeva con lui in casa. Era domenica mattina. Dopo due giorni di agonia la bimba è morta. Non appena giunto sul posto, nei dintorni di Rovigno, in Istria, Croazia, il 33enne ha lasciato la piccola di 4 anni in macchina, probabilmente pensando che avrebbe risolto il problema in poco tempo. Le condizioni della piccola sono da subito apparse gravissime e per giorni è rimasta attaccata al respiratore artificiale nella clinica di Fiume dove era stata trasportata.

More news: SAMPDORIA - Tifosi in rivolta contro Ferrero

Il fatto di cronaca è accaduto negli Usa, un paese purtroppo non nuovo a questo genere di disgrazie, nella giornata di martedì 9 luglio. Si apprende dalle dichiarazioni rilasciate dai medici che la bambina è morta a causa dei danni cerebrali provocati dal caldo eccessivo. Come riporta il quotidiano italiano "da quanto emerso dalle indagini della polizia istriana il 33enne padre della ragazza si è allontanato per quelli che dovevano essere pochi minuti di lavoro presso il suo studio e che invece si sono trasformati in ore".

Come questo: