Pubblicato: Mer, Luglio 10, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Heather Parisi, senza freni: al veleno contro Lorella Cuccarini

Heather Parisi, senza freni: al veleno contro Lorella Cuccarini

La faida tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini di tanto in tanto torna alla riscossa con una nuova fiammata. La Parisi in questo caso rinfaccia a Lorella le sue parole sovraniste e la conseguente promozione. Però, di questi tempi, aiutano. "Molto. #heatherparisi #sovranismo". Non ci vuole Sherlock Holmes, né un'indagine dell'FBI, per intuire che il messaggio della Parisi è rivolto alla Cuccarini, proprio in vista del suo prossimo impegno di conduttrice dello storico programma pomeridiano di Rai1 a fianco del mezzobusto del Tg1 Alberto Matano.

Dopo il grande show di "Nemicamatissima", che condussero insieme con successive accuse da parte della Parisi di favoritismi attuati verso la collega, le due showgirl hanno infuocato i social scontrandosi su alcuni temi attuali del nostro paese avvalorati da idee politiche molto diverse.

More news: Calciomercato Juve, retroscena Buffon: tutte le offerte ricevute e rifiutate

H: "Ci sono, in ordine rigorosamente di importanza, ballerine d'étoile, ballerine soliste e ballerine di fila e, da oggi, anche ballerine sovraniste". E tutto questo molti anni prima che lo stesso Matteo Salvini e il concetto di "sovranismo" si affacciassero alla ribalta delle cronache politiche o meno.

Ovviamente il ritorno in Rai della ex più amata dagli italiani era stato preannunciato da tempo e da altrettanto tempo non si sono sprecate le polemiche e gli attacchi contro la Rai per quella che rimane una decisione assolutamente politica. A costei dico, HK non è nella lista dei paradisi fiscali del ministero dell'economia e un americano, ovunque viva, paga sempre le tasse in USA.

Come questo: