Pubblicato: Lun, Luglio 08, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Sardegna, Filippo Magnini salva un bagnante dall'annegamento

Sardegna, Filippo Magnini salva un bagnante dall'annegamento

Soccorso in acqua da una medaglia di bronzo olimpica e due volte campione del mondo dei 100 stile libero, Filippo Magnini. Cala Sinzias, per chi non avesse dimestichezza con la geografia della Sardegna, si trova tra le rinomate località di Villasimius e Costa Rei, in provincia di Cagliari. Chi parla è Filippo Magnini, eroe per caso durante le vacanze in Sardegna.

Secondo quanto riportato dall'ANSA un bagnante in compagnia di alcuni amici è andato in crisi nel tentativo di rincorrere a nuoto un grande cigno gonfiabile che stava per essere portato lontano dal vento. Lo sforzo per l'uomo è stato eccessivo e gli amici hanno cercato di attirare l'attenzione dei bagnini del lido Tamatete sbracciandosi e urlando quando hanno capito del pericolo che stava correndo.

Ma in "vasca" è sfrecciato all'improvviso Magnini, che stava facendo il bagno proprio da quelle parti con la fidanzata Giorgia Palmas. Non ha esitato un istante a intervenire: gli è bastata qualche bracciata per raggiungere il bagnante e tenerlo a galla, in attesa dell'arrivo dei bagnini.

More news: Calciomercato Roma: accordo a un passo per Pau Lopez, i dettagli

Trovarsi nella stessa spiaggia in cui c'è il campione mondiale di nuoto Filippo Magnini è stata una bella fortuna per un bagnante che ha avuto un malore in acqua. Quando l'ho raggiunto non riusciva neppure a parlare: "non era facile caricarlo sul gommone, così l'abbiamo disteso sul materassino di altri bagnanti".

Nel frattempo, Magnini si è elegantemente defilato dalla prima fila, occupata da decine di curiosi, ed è tornato sotto l'ombrellone, dove ha ricevuto i complimenti dei familiari e di tutti i presenti per la tempestività e l'efficacia dell'intervento di salvataggio. "Ho fatto solo quello che dovevo", ha minimizzato l'ex nuotatore attualmente squalificato per una vicenda di doping.

Come questo: