Pubblicato: Mar, Giugno 11, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

La settimana dei nominati - Grande Fratello 2019 | GF16

La settimana dei nominati - Grande Fratello 2019 | GF16

Barbara D'Urso più volte ha tentato di capire cosa stesse succedendo realmente tra i due: da una parte Gennaro non ha mai negato la sua attrazione, dall'altra Francesca ha voluto rispettare il suo, quasi ex, fidanzato Giorgio Tambellini.

Francesca De Andrè chiude l'avventura al Grande Fratello 16 con un doppio sfogo: uno contro Gianmarco Onestini e uno contro la produzione del reality. Enrico Contarin, certamente uno dei concorrenti più amati, è il favorito alla vittoria, almeno stando ai lettori di Fanpage.it che hanno partecipato al nostro sondaggio. Nella puntata di lunedì scorso, grazie al televoto dei telespettatori Martina, Gianmarco e Daniele sono i primi finalisti dopo Gennaro.

Chi sarà il vincitore del Grande Frateo 2019? Il fratello Gianmarco è tra i concorrenti finalisti del reality. La nipote di Faber, a scoppio ritardato, non ha preso bene il pensiero di Onestini e ha perso il controllo.

Gianmarco Onestini dice a Francesca De André ciò che pensa di lei.

More news: Le parole di Ilicic sul futuro Tanto rumore, ma la Dea c'è

Mentre Luca Onestini continua a sostenere la tesi della disparità di trattamento tra il fratello e gli altri concorrenti del GF, all'interno della casa il clima è rovente. Francesca De André una volta ascoltate le parole di Gianmarco ha subito replicato: "Chiama Gianmarca, la tua amica Gianmarchina di sto c***o e me la porti qua. E se qualcuno mi dice qualcosa prendo una mazza da baseball e faccio razzie".

"Non mi è piaciuto quando hai tirato via il piatto a Gennaro mentre stavamo mangiando", le spiega Gianmarco, mentre Francesca si prepara a rispondergli. E ora ripartono le buffonate da bulletta di sto ca*** (come dice lei).

Il fratello dell'ex tronista Luca Onestini, ha detto senza filtri a Francesca che lui non la apprezza: "tendi a vedere quello che fanno gli altri, anziché guardare te stessa". Per i social la tracotanza, la maleducazione e la cattiveria della De Andrè sono inammissibili e andavano puniti in maniera esemplare, non certo portandolo fino alla fine. "Siamo tutti con te".

Come questo: