Pubblicato: Dom, Giugno 09, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Heather Parisi contro Pippo Baudo: "Boccuccia mia statti zitta"

Heather Parisi contro Pippo Baudo:

Il conduttore, che vanta ben 60 anni di carriera, il prossimo 7 giugno compirà 82 anni e festeggerà in grande stile con un grande show su Rai 1 alla presenza di tanti ospiti e amici. Ha parlato di carriera e vita privata, trovando anche qualche parola per raccontare cosa pensa di alcuni colleghi e colleghe.

È una furbona, eh.

More news: Nations League, la Final Four in chiaro su Rai e Mediaset

Il quadro della politica attuale, secondo Pippo Baudo, non è proprio florido. Il conduttore, siciliano d'origine, è nato nel 1936. Non mi ha mai perdonato la proposta di far coppia con Lorella (Cuccarini, ndr). Ha la sua bella età che porta benissimo. Baudo le fece un provino e la prese come ballerina perché colpito dal suo talento, anche se con un appunto da fare: "Era un po' grassottella ma bravissima". Al momento lo vediamo sempre meno in televisione, ma è anche giusto che si goda la vecchiaia. Intramontabile la sua: "L'ho inventato io..." In realtà si potrebbe credere che la Parisi voglia anche lasciare intendere che possa esserci dietro qualcosa di più grande, che potrebbe dare adito a ulteriori polemiche.

L'occasione per parlare di personaggi noti del mondo televisivo è stata un'intervista al settimanale 'Oggi'. Certo è che il tentativo di Baudo di addolcire i ricordi di quei tempi è miseramente fallito. Ora ne dice 2 milioni al minuto, chi l'avrebbe mai pensato!",

"Rimane la più furba e la più brava di tutte","
Da figlia di militare è una mitraglia. Lui rivendica la sua appartenenza agli ideali della Democrazia Cristiana e, da questo punto di vista, pensa che l'eredità politica lasciata da Ciriaco De Mita (diventato sindaco di Nusco a 91 anni) sia una pietra miliare nella storia delle istituzioni italiane.

Come questo: