Pubblicato: Mer, Giugno 05, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Miguel Angel Lopez schiaffeggia un tifoso: "mi dispiace, ma devono rispettarci"

Miguel Angel Lopez schiaffeggia un tifoso:

"In particolare ha avuto la meglio di 1'30" sul russo Pavel Sivakov (che è così giovane che potrebbe benissimo correre ancora il Giro U23, che ha vinto due anni fa!), sull'inglese Charty, terzo a 9'10", il francese Madouas a 14'33" e Giulio Ciccone, quinto a 19'53". Non solo è rimasto vittima di alcune forature nelle tappe che presentavano le prime salite della corsa rosa, ma ieri è caduto per colpa di uno spettatore.

Terminata la tappa, Lopez si è in seguito scusato per quello che è successo, chiedendo però allo stesso tempo rispetto per i corridori, che spesso si trovano ad aver a che fare con invasioni di pista o tifosi troppo esuberanti: "Ero pieno di adrenalina, mi dispiace per quello che è successo".

More news: Federer fa un regalo a Fognini

Il Faro on line - C'è sempre molto entusiasmo al Giro d'Italia. Per questo l'Uci ha convocato i giudici del Giro d'Italia per esaminare questo caso. Alla fine il danno è stato compiuto ai danni di Miguel Angel Lopez. Il ciclista, per evitarlo, ha perso l'equilibrio.

Il suo Ds Giuseppe Martinelli ha inizialmente appoggiato la reazione dello scalatore colombiano, salvo poi rivedere il suo giudizio in una dichiarazione rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Lo ha fatto cadere.

Come questo: