Pubblicato: Mer, Mag 22, 2019
Medicina | Di Gottardo Magnano

Noemi respira e mangia da sola, i medici annunciano: "E’ fuori pericolo"

Noemi respira e mangia da sola, i medici annunciano:

Dal Santobono è arrivato finalmente la notizia tanto attesa negli ultimi giorni: la piccola Noemi, la bambina di 4 anni rimasta gravemente ferita in agguato camorristico il 3 maggio scorso in piazza Nazionale, è fuori pericolo e non è più in prognosi riservata. Altro elemento importante è che "la bambina respira spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno". Nell'ultimo bollettino diramato poco dopo le 13 di oggi dall'azienda ospedaliera Santobono-Pausilipon, i medici sottolineano i continui progressi della piccola.

"I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico è in miglioramento - si legge ancora nell'informativa dei sanitari - la prognosi quoad vitam è sciolta. È bellissimo e ci danno forza, è stato un miracolo". Noemi non riesce ancora a parlare, a stento sillaba mamma. "All'inzio pensavo che fossero botti, fuochi d'artificio che si esplodono comunemente, poi ho visto quell'uomoc he sparava all'impazzata puntando la pistola anche contro di noi".

Dal vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, parte un invito salutato dall'applauso dell'aula: "Mi auguro possa presto venire qui a illuminare quest'aula con il suo sorriso". In questi giorni in tanti - in rappresentanza delle istituzioni - sono stati al capezzale di Noemi, dal presidente Mattarella a Fico: "Noemi è fuori pericolo! Napoli esulta e i napoletani gioiscono!" commenta il sindaco Luigi de Magistris.

More news: Sarri e il suo futuro: parole significative dell’allenatore del Chelsea

"La notizia che tutti aspettavamo".

"Noi resteremo nella nostra città, sono i cattivi che devono andare via", lo hanno detto i nonni di Noemi nel corso dell'incontro con la stampa organizzato nello studio del loro legale, Angelo Pisani.

"Ringrazio tutti i medici del Santobono perché sono stati meravigliosi".

Come questo: