Pubblicato: Sab, Mag 18, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Coppa Italia, Gasperini: "Rigore non dato? Episodio di una gravita' inaudita"

Coppa Italia, Gasperini:

"Chi è entrato a partita iniziata ha fatto benissimo - ha aggiunto ai microfoni di Rai1 - E' una soddisfazione che ci meritiamo per il cammino fatto". Gli incidenti di ieri sono deprecabili ma non è stata una guerriglia urbana.

(Agenzia Vista) Roma, 16 maggio 2019 Coppa Italia, Gasperini rigore non dato episodio di una gravita' inaudita Rabbia e delusione in casa Atalanta al termine della finale di Coppa Italia. "Solo dopo si potranno fare programmi diversi".

Insomma, un caos che ha creato non pochi disagi anche sul fronte del traffico e chi, come Dalla Chiesa, si è trovato a passare in zona è rimasto bloccato per ore in auto. Quest'anno la Roma era considerata tra le favorite per la conquista della Coppa Italia ma è uscita malamente contro la Fiorentina nei quarti di finale perdendo per 7-1 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze. Il regolamento è stato capovolto, folle: "ma ripeto i miei complimenti alla Lazio".

More news: Coppa Italia, furia Gasperini: "Il rigore non dato è vergognoso"

Sulla partita, quindi, gravano dei dubbi che dovrebbero essere analizzati con molta serietà dalla federcalcio, se ancora nel calcio italiano la giustizia è uguale per tutti: anche quelli che riguardano la squadra di un presidente che dal novembre 2018 è membro del comitato di presidenza della Fgci dopo essere stato consigliere federale per molto tempo. C'era il rigore e in base al regolamento pure il cartellino giallo e di conseguenza l'espulsione del difensore laziale, già ammonito. E invece, qualcuno ha fatto finta di niente o per incapacità o malafede. Lo sarebbe solo se la tv si fosse guastata. Inzaghi, però, prima che tecnico è un tifoso della Lazio e ha i colori biancocelesti nel cuore.

"Onore anche all'Atalanta. Una grandissima gara, decisa da episodi che questa volta abbiamo saputo girare a nostro favore". Ma quelle immagini cambiano tutto perché "sono una presa in giro".

Percassi su rigore Bastos: "Hanno mandato in fumo il lavoro di anni". Ma il presidente biancoceleste non è d' accordo.

Come questo: