Pubblicato: Mar, Mag 14, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Pamela Prati ospite di Verissimo: volano scintille con Silvia Toffanin

Pamela Prati ospite di Verissimo: volano scintille con Silvia Toffanin

La Prati, infatti, messa alle strette dalla conduttrice, ha deciso addirittura di fuggire dallo studio.

La stessa Silvia Toffanin, che sul matrimonio avrebbe dovuto avere l'esclusiva, è rimasta incredula dinanzi alla ex star del Bagaglino, confessandole di non crederle più e di sentirsi presa in giro.

La donna ha continuato a ribadire l'esistenza di Marco Caltagirone precisando che l'unico motivo per cui non vuole mostrarsi è la sua riservatezza.

Non c'è pace per Pamela Prati.

More news: Tina Cipollari furiosa, le parole sul figlio fanno male: "Sono davvero stanca"

Appuntamento alle 16.10 con la nuova puntata di Verissimo. La showgirl sarda è al centro di un gossip su un presunto matrimonio finto e per questo è stata ospite della conduttrice. Pamela Prati ha annullato le nozze e l'identità di Marco è rimasta celata. L'intervista alla Prati andrà in onda l'11 maggio su Canale 5 ma, durante la registrazione, c'è stato più di un problema, come rivelato da Riccardo Signoretti, direttore della rivista Nuovo. "Beh, credo che si stia toccando il fondo". In questo momento non c'è un'atmosfera delle migliori tra di noi. "Ti prego. Non è la gente che mi attacca, sono certi siti", ha risposto seccata la Prati. Il mio contatto è sempre stata la wedding planner Consuelo Di Figlia, una persona seria secondo me: lei ha coordinato tutto e mi ha commissionato tutto. Nel corso della serata di ieri, ecco che arriva anche la replica di Barbara D'Urso.

Tutto questo mi ha distrutto. Ovviamente non sono ancora circolate le prime anticipazioni on line su quanto detto da Pamela Prati a Verissimo da Silvia Toffanin, tuttavia il portale Panorama.it ha rivelato quanti soldi avrebbe preso per fare questa intervista: 10.000 euro netti.

La Toffanin chiede a Pamela Prati di farle vedere una foto di Caltagirone sul telefonino, ma l'attrice si rifiuta. Io dello loro storia non voglio sape' gnente'. "Sono diventata io la colpevole della situazione".

Esce dallo studio sostenendo di andare a chiamare Caltagirone e non torna più in studio. La regia scandisce la fuga contando i minuti: 10 minuti, 20 minuti, 30 minuti dopo. Magari potrebbero essere stranieri, ma dal video del piccolo Sebastian andato in onda qualche settimana fa a Live Non è la D'Urso, si evince che il piccolo parla perfettamente la lingua italiana.

Come questo: