Pubblicato: Sab, Mag 11, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Naufragio di migranti al largo della Tunisia

Naufragio di migranti al largo della Tunisia

Al momento sono in corso le operazioni di salvataggio e recupero ad opera della Marina militare di Tunisi.

Il bilancio delle vittime è provvisorio. Lo riferisce l'agenzia tunisina Tap. I migranti, di origine subsahariana, con ogni probabilità erano partiti dalla Libia.

I migranti sopravvissuti al naufragio saranno trasferiti all'ospedale universitario Sfax Habib Bourguiba. "Sedici persone sono state salvate dai pescatori".

More news: Cannabis, la replica di Conte a Salvini: "Non è all’ordine del giorno"

Tra i 60 e i 70 migranti sono annegati, mentre sono decine i dispersi a causa dell'affondamento di un'imbarcazione in acque internazionali, a 40 miglia dalla città di Sfax in Tunisia.

"E adesso che sono morti, adesso che un'altra strage è compiuta, vi sentite meglio?", chiede l'ong su Twitter, taggando gli account di Palazzo Chigi e della Commissione europea. Su TPI si occupa di news e approfondimenti.

Come questo: