Pubblicato: Sab, Mag 11, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Meteo: Weekend con ciclone artico, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole

Meteo: Weekend con ciclone artico, previsioni su Nord, Centro, Sud e Isole

Proprio domenica il calo termico si farà sentire sulle regioni centro-meridionali, fino a 7-8 gradi in meno specie sulle adriatiche, sotto i colpi dei venti di tramontana, grecale e maestrale, che soffieranno anche forti, con raffiche fino a 80-90km/h su Tirreno e Isole Maggiori. Ad essere interessate, fanno sapere gli esperti del team ilmeteo.it, soprattutto le regioni settentrionali e poi quelle del Centro-Italia. Nelle prossime ore ci sarà un nuovo peggioramento del tempo, con molte nubi, piogge, temporali e altra neve in montagna. Situazione invariata al Sud con tempo piu' stabile. L'afflusso di correnti fredde settentrionali impattando l'arco alpino, andranno quindi a modellare un centro di bassa pressione sottovento al golfo Ligure che è previsto traslare velocemente nella giornata di domenica sulle regioni centrali, dove sono previsti rovesci o temporali anche intensi. Temperature ancora stazionarie con massime comprese tra 16 e 21 gradi. Durante la giornata di dopodomani la temperatura massima registrata sarà di 20°C, la minima di 14°C, lo zero termico si attesterà a 3250 m. I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Sud-Sudest, al pomeriggio deboli e proverranno da Sud. Stiamo parlando infatti di una massa d'aria tipica del mese di Luglio (+25° a 850 hPa, valore notevolissimo) con la possibilità concreta di raggiungere picchi massimi di temperature oltre i 35°C, con punte a sfiorare i 40°C al confine tra Andalusia e Portogallo.

Italia Meridionale: al Sud il tempo sarà prevalentemente soleggiato o poco nuvoloso, inizialmente senza fenomeni. La persistenza di questa bassa pressione porterà anche nelle giornate di lunedì e martedì nuvolosità estesa con precipitazioni deboli o moderate; temperature inferiori alle medie del periodo.

More news: Conte alle Iene: "Milan? Juventus? PSG? In questo momento non c'è niente"

Domenica 12. Al mattino nubi irregolari con acquazzoni poi la tregua di metà giornata che si romperà in serata col ritorno della pioggia intermittente.

Come questo: