Pubblicato: Lun, Aprile 22, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Virale la foto di Salvini con il mitra in mano: è polemica

Virale la foto di Salvini con il mitra in mano: è polemica

"Vi siete accorti che fanno di tutto per gettare fango sulla Lega?". Si avvicinano le Europee e se ne inventeranno di ogni per fermare il Capitano. "Avanti tutta, Buona Pasqua!", è il commento al post, lanciato su Facebook. Ognuno di noi può denunciare questo atto. Non basta che cancelli il post. Messaggio chiaro per chiunque lo critichi. Messaggio eloquente e agghiacciante. Messaggi ai suoi followers, che non hanno mancato di mettere like, commentare e condividere il post di Luca Morisi. Quanto alla possibilità che possa nascere in questa legislatura un altro governo diverso dal suo Conte risponde:"francamente no. E comunque, sono prerogative che spettano al capo dello Stato". "Vi invito a farlo", ha scritto Saviano su Facebook.

A peggiorare la già precaria situazione ci sono le varie divergenze sulla cosiddetta "flat tax", sull'aumento dell'Iva e sul Decreto Crescita. La campagna elettorale deve avere dei limiti di buonsenso, proprio quello a cui finge spesso di appellarsi il ministro dell'Interno. "Ma temo che questa assunzione di responsabilità non arriverà mai", conclude.

Saviano e Salvini discutono spesso a distanza. Lo faccia immediatamente e con chiarezza. Secondo Il Giornale, il ministro dell'interno Matteo Salvini avrebbe attaccato direttamente il premier Giuseppe Conte in merito ad una esplicita volontà di far "saltare" il Governo, dedicando anche alcune parole al deputato leghista Armando Siri recentemente indagato: "Sappiate che non si dimette". Ancora: "Salvini lo spieghi a Morisi". Alla domanda in merito alla posizione del partito nei confronti delle indagini su Armando Siri, Salvini ha detto di avere fiducia nei magistrati, chiedendo il rispetto della presunzione di innocenza fino a prova contraria. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

More news: Notre-Dame da Disney 5mln e prepara film

La verità è che Lega e Cinquestelle litigano tra loro sempre di più, mentre sono assieme privi di qualsiasi idea nuova per affrontare la crisi economica. "Poveri soldi degli italiani utilizzati per pagare lo staff di Salvini per fini evidentemente solo personali e poco istituzionali", conclude Paita.

La foto di Morisi ha suscitato molte reazioni.

Come questo: