Pubblicato: Sab, Aprile 20, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Uomini e Donne, Gemma Galgani minacciata di morte

Uomini e Donne, Gemma Galgani minacciata di morte

Dichiarazioni che lasciano esterrefatti e che andrebbero a confermare che Fabrizio non era assolutamente interessato alla Galgani. Sembra che la Dama della televisione sia rimasta sotto choc.

Vorrei tantissimo condurre una nuova edizione di Stranamore, adoravo Alberto Castagna e sono sicuro che se avessi questa opportunità farei un ottimo lavoro. La Galgani non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione sull'argomento.

More news: Cruciani: "Io sto con Allegri. Non festeggiare lo scudetto è sbagliato"

Caterina è una mia ex fidanzata, abbiamo avuto una storia dal 2007 al 2009, poi ci siamo incontrati di nuovo verso la fine della mia ultima stagione di Uomini e Donne. Nelle ultime settimane, infatti, non sono mancate le critiche e le accuse di dame e cavalieri che, per una ragione o per l'altra, hanno abbandonato il parterre del programma condotto da Maria De Filippi. Secondo quanto comunicato dall'uomo, la redazione sarebbe entrata in possesso di una registrazione nella quale ammetteva di non essere interessato a Gemma Galgani. Nel suo lungo sfogo su Facebook, l'uomo non ha mancato di lanciare frecciatine e accuse al programma di Canale 5. Stamani mi contatta la redazione chiedendomi di levare il post perché potrebbe nuocere alla credibilità del programma, dicendomi che in caso contrario mi avrebbero denunciato e messo alle strette.

La stessa ragazza avrebbe detto che Fabrizio aveva dichiarato sin dall'inizio di essere fidanzato; a detta di questa signorina, la redazione era a conoscenza del sui legame sentimentale. Che loro prima ti spremono come un limone a piacimento loro poi ti vogliono usare come zerbino... io sono qua e non ho paura... delle minacce... Io sono qua e non ho paura delle minacce. Al contrario, Costanzo ama fare le ore piccole davanti alla tv: due ritmi completamente diversi che li hanno portati a decidere di non dormire insieme così da non doversi adattare l'uno alle esigenze dell'altro.

Come questo: