Pubblicato: Mer, Aprile 17, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Wanda Nara querela la cognata: "Ivana Icardi cerca popolarità"

Wanda Nara querela la cognata:

Wanda Nara querela la cognata.

More news: Muore 21enne a Montevarchi per meningite

In seguito allo scontro a distanza, avvenuto durante la puntata di ieri sera del "Grande Fratello 16", Wanda Nara ha deciso di diffidare la cognata Ivana Icardi. Prende parola Wanda e dice: "Per me vale più questo gesto che qualunque gol fatto, perché è una cosa bellissima per quello che si è visto". Dopo l'attacco diretto arrivato nelle scorse ore dalla giovane sorella dell'attaccante argentino, è arrivata stamani la risposta diretta di Wanda, piuttosto risentita per quanto dichiarato da Ivana. "Mi starà guardando - ha detto nel corso della trasmissione -, voglio solo che mia mamma smetta di lavorare in una lavanderia". Lo rende noto la stessa showgirl argentina, con un messaggio pubblicato su Twitter. "Se lui fosse stato un macellaio lei non lo avrebbe mai filato". Inutile girarci intorno, Ivana è arrivata dentro la Casa più spiata d'Italia anche per le turbolente vicende che l'hanno portata negli studi di Barbara d'Urso ancora prima del Gf 16. La moglie e agente del calciatore dell'Inter ha comunicato via i social di aver querelato la sorella di Mauro per diffamazione, dato che le dichiarazioni rilasciate da Ivana sono considerate gravemente lesive della sua reputazione e del suo onore. "Infine, diffida la Sig.ra Icardi Ivana a non utilizzare il nome e l'immagine sua e della sua famiglia per ottenere visibilità, notorietà mediatica e vantaggi economici, invitandoLa - al contrario - a puntare esclusivamente sulle proprie capacità professionali". Inoltre i sostenitori dell'Inter sperano di poter conquistare la seconda qualificazione alla Champions League consecutiva, obiettivo per cui sta lottando la squadra proprio in queste battute finali di campionato.

Come questo: