Pubblicato: Mar, Aprile 16, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Meteo Sardegna: in settimana arriva la tramontana, Pasqua a rischio pioggia

Meteo Sardegna: in settimana arriva la tramontana, Pasqua a rischio pioggia

L'alta pressione però, sbilanciata ancora una volta verso la Scandinavia, potrebbe lasciare aperti alcuni canali più instabili dopo la metà della settimana in arrivo dall'Atlantico. Proprio durante il fine settimana di Pasqua, sulla Penisola iberica, si andrà ad approfondire un vortice di bassa pressione, il quale, già dal lunedì di Pasquetta, comincerà a minacciare anche l'Italia con l'intento di provocare un fragoroso scivolone dal punto di vista meteo generale, con il ritorno del brutto tempo ad iniziare dai settori occidentali del nostro Paese.

Per la Domenica di Pasqua 21 Aprile la perturbazione sfilerà via velocemente verso levante sui Balcani facendo migliorare il tempo su gran parte del Nord, in Sardegna e su tutto il versante tirrenico con tantissimo sole, mentre ultime piogge potrebbero interessare ancora le regioni adriatiche e inizialmente il Nordest. Sabato 20 aprile potrebbe essere baciato dal sole così come la Pasquetta. Le previsioni in Campania non sono delle migliori, quantomeno per il 22 aprile, giorno di Pasquetta. Dalla seconda parte della settimana e soprattutto nel weekend di Pasqua le depressioni atlantiche potrebbero raggiungere con maggior decisione l'Italia, generando quindi un peggioramento con nubi e piogge in spostamento da ovest ad est. Meglio quindi non andare oltre e temporeggiare ancora qualche giorno per avere un quadro più definito. Lo scopriremo insieme nei prossimi giorni con i nuovi aggiornamenti.

More news: Fmi all'Italia: serve una tassa sulla prima casa

Per conoscere lo stato dei mari e dei venti clicca qui.

Segui in diretta l'evoluzione consultando la nostra sezione delle webcam. Dopo la fase caratterizzata da rovesci che ci saranno fino a domani, rimonterà quindi l'alta pressione, le precipitazione cesseranno e le temperature saliranno. Ecco i dettagli grafici.

Come questo: