Pubblicato: Lun, Aprile 15, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Vettel, buon podio ma loro troppo veloci

Vettel, buon podio ma loro troppo veloci

"Ci stiamo impegnando tantissimo e stiamo imparando a conoscere la vettura, che ha comnunque qualche cosa che non ci soddisfa". Chiaramente quando siamo arrivati qui non sapevamo quali sarebbero state le gerarchie con la Ferrari che era stata velocissima in Bahrain.

"Ottenere questa doppietta nel Gran Premio n.1000° è molto speciale".

More news: Maglia Acerbi, Giorgetti: "Gesto stupido"

Roma - Lewis Hamilton ha vinto il Gp della Cina, terza prova del Mondiale e gara numero 1000 nella storia della Formula 1. Ancora una strepitosa doppietta Mercedes, la terza consecutiva, con Hamilton che ha terminato la sua gara davanti al suo compagno di squadra Bottas, superandolo anche nella classifica piloti. Anche il team è stato impeccabile, in particolare nell'esecuzione del doppio pit stop. Com'era già successo in Australia, anche se con distacchi inferiori, la Ferrari non ha minimamente impensierito le frecce d'argento, né in qualifica ma nemmeno in gara. Il pubblico cinese è stato incredibile. "Penso di aver perso la gara alla partenza". Sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Un terzo posto, un podio che sa di magra, magrissima consolazione dopo le premesse positive che accompagnavano la Ferrari in questo week end. E' stata divertente. L'ho visto vicino alla fine del rettilineo e conoscendo Max ero sicuro che ci avrebbe provato. Stesso discorso per Lewis Hamilton, che paga oltre otto decimi dal compagno di squadra.

Ottima la prestazione di Verstappen, quarto, che alla fine ha avuto la meglio sul ferrarista Leclerc. "Il terzo posto e' un buon risultato ma non grandioso".

Come questo: