Pubblicato: Dom, Aprile 07, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Brescia-Venezia 2-0, Torregrossa e Tonali lanciano le Rondinelle ed inguaiano Cosmi

Brescia-Venezia 2-0, Torregrossa e Tonali lanciano le Rondinelle ed inguaiano Cosmi

E' quello centrato dal Brescia, che nell'anticipo della 32esima giornata di Serie B al 'Rigamonti' regola per 2-0 il Venezia consolidando il proprio primato in classifica con 57 punti, +3 sul Lecce impegnato domenica in trasferta a Cremona e soprattutto +7 rispetto al Palermo terzo. Una rete per tempo con Torregrossa che insacca nella prima frazione e Tonali che raddoppia nella seconda. A 20 minuti dal termine si fa rivedere il Venezia, su corner, ma a colpire è Torregrossa, che sfiora l'autorete. All'8'traversa del Brescia con Bisoli di testa.

More news: Giulini su Kean: "Razzismo da condannare ma i nostri giocatori..."

Sul capovolgimento di fronte anche il Venezia cerca l'affondo: Di Mariano va al cross insidioso, la devia Romagnoli e Alfonso si salva d'istinto. Non è l'unica occasione da gol del Venezia nel primo tempo: al 19' Garofalo tocca la parte alta della traversa con una punizione da posizione defilata e al 22' Lombardi, dopo aver percorso tutta la fascia destra, vede il suo tentativo sul primo palo respinto da Alfonso. Il match prosegue godibile; al 29' Lombardi va via in contropiede e conclude entrato in area, ma Vicario concede solo un calcio d'angolo. Il gol del vantaggio del Brescia arrivava al 44′ con un grande colpo di testa di Torregrossa su assist di Martella. Il raddoppio del Brescia arriva al 35': Viviani rocca per Donnarumma che controlla male ma riesce a servire con il tacco Tonali, il quale scocca una conclusione col mancino che batte Vicario.

Come questo: