Pubblicato: Mer, Marzo 20, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Domenica In: ecco tutti gli ospiti di domenica 17 marzo

Domenica In: ecco tutti gli ospiti di domenica 17 marzo

E ancora, tra gli altri ospiti, anche Giusy Ferreri. Anche a Domenica Live, Barbara D'Urso ha ricordato la madre, scomparsa prima del suo matrimonio: "Quando sono arrivata all'altare io mi sono girata e l'ho vista anche se fisicamente non poteva essere lì con me".

Anche nella prossima puntata saranno tanti gli ospiti con cui Mara chiacchiererà, si divertirà e farà compagnia al pubblico nel pomeriggio domenicale di Rai 1. La scorsa settimana gli ascolti di Domenica In hanno sfiorato il 20% di share.

Scegliere di tornare a Domenica In non è stato semplice.

La madre di Mara, malata di Alzheimer è deceduta nel 2015, un dolore grandissimo che la conduttrice non riesce ad oltrepassare. Intanto, sono continuati i problemi tecnici in studio nella puntata di oggi di Domenica In: all'improvviso è andata via la luce e Mara, durante l'intervista a Romina e Cristel Carrisi, si è trovata spiazzata chiedendo aiuto agli autori.

More news: No, un sequel di Bohemian Rhapsody non è in fase di sviluppo

Sarà in onda quest'oggi, 17 marzo 2019, l'immancabile Domenica In, il contenitore condotto da Mara Venier su Rai1. È successo anche a me, qualche anno fa", dice la 68enne a proposito del temporaneo stop dalla tv, "Il problema delle donne è che ad un certo punto della carriera finiscono in un binario morto. Un gesto davvero inaspettato che ha lasciato di stucco il pubblico in studio e i telespettatori tutti. Ma perché i due si sono baciati sulle labbra?

Nessuna dichiarazione esplicita, dunque, circa il suo futuro lavorativo, ma l'ennesimo riferimento - non troppo velato - al fatto che possa fare tranquillamente a meno di apparire in tv (qui la frase della Venier che mette in dubbio la sua permanenza in televisione).

Nella sua ultima intervista al 'Corriere Della Sera', la conduttrice ha parlato a cuore aperto del suo più grande dolore: ecco le parole della zia d'Italia.

Come questo: