Pubblicato: Dom, Marzo 17, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Gilet gialli: incendiato palazzo sugli Champs-Elysees, le ultime notizie

Gilet gialli: incendiato palazzo sugli Champs-Elysees, le ultime notizie

Saccheggi e devastazioni dopo il passaggio dei gilet gialli e gli scontri violenti con la polizia, attaccata dai black bloc, sugli Champs-Elysées. Ma nella capitale francese sono stati organizzati anche altri cortei ai quali hanno partecipato numerosi "jeunes gilets". Il passo successivo, da parte degli insorti, è stato il sacco dei negozi dell'arteria stradael simbolo di Parigi. Il celebre ristorante di lusso Fouquet's è stato preso d'assalto e completamente devastato all'interno, con un saccheggio diventato generale in pochi minuti. Sono 82 i fermi per il momento.

Nel 18esimo giorno di mobilitazione dei "gilet gialli" a Parigi, le immagini diffuse dai media mostrano i manifestanti mentre cercano di attaccare un camion della gendarmeria e altri che hanno tentato di rompere le barricate. Armati anche di cartelli stradali divelti, gli assalitori hanno costretto le auto - che non avevano insegne della polizia all'esterno - a indietreggiare e darsi poi alla fuga.

More news: Serie A, Sassuolo-Sampdoria 3-5. I liguri provano a rilanciarsi in zona Europa

I manifestanti dei 'gilet gialli' hanno dato fuoco alla filiale di una banca sugli Champs Elyse'e a Parigi. Sono stati dispiegati oltre 5.000 agenti.Alcuni manifestanti con cappucci neri sul volto hanno attaccato, saccheggiato e danneggiato ristoranti e negozi sugli Champs-Elysees. "Inaccettabile quanto sta accadendo, chi giustifica queste azioni se ne rende complice", ha detto. In particolare è stato preso di mira, dopo il Fouquet's, il Disney Store che ha riportato danni molto gravi.

Migliaia di persone si erano riunite nella piazza presso l'Arco di Trionfo al mattino ed erano sfilate in corteo lungo le strade adiacenti. Il centro della capitale è stato per l'intero pomeriggio tutto un levarsi di colonne di fumo, che si alzavano dai locali e dalle edicole dati alle fiamme. Almeno undici i feriti. Una donna con il bambino, rimasti intrappolati al secondo piano, sono stati salvati in extremis dai pompieri. In quest'ultimo tutti i manifestanti si sono inginocchiati, toccando terra soltanto con un ginocchio, in segno di protesta contro le forze dell'ordine. Tra i feriti, ci sono due poliziotti, secondo i vigili del fuoco, che hanno mobilitato dieci squadre.

Come questo: