Pubblicato: Gio, Marzo 14, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Le scuse della Marcuzzi non salvano l'Isola che affonda

Le scuse della Marcuzzi non salvano l'Isola che affonda

Lo scandalo relativo al caso Fogli-Corona ha fatto si che alcuni degli autori venissero licenziati dalla redazione dell'Isola dei Famosi 2019. Questa sera L'Isola dei Famosi si riaccende una settimana dopo la pagina indecente di settimana scorsa, quando Riccardo Fogli si era ritrovato in ginocchio a piangere dopo il videomessaggio in cui Fabrizio Corona gli rivelava che sua moglie lo tradiva da 4 anni: "vecchio e cornuto", parole che lo avevano infilzato come frecce nel costato di San Sebastiano. "Sono rimasta un po' fredda, un po' spiazzata e ti chiedo scusa per questo". E di certo non vado a sbattere perché io, io, SO FARE IL MIO LAVORO e soprattutto so dire di NO. Quello che è successo, per un attimo, l'ho voluto vedere dall'esterno. Il destino dei concorrenti infatti passerà al vaglio del pubblico, che esprimerà le sue preferenze attraverso quattro canali: App Mediaset Play, Sito Web, Smart Tv, SMS.

Per un appuntamento difficile come questa puntata de L'Isola dei Famosi, Alessia Marcuzzi ha scelto un look decisamente sbagliato. È stata solo patetica, ma fate condurre le trasmissioni a chi lo sa veramente fare.!"; "Non hai valutato la sua probabile reazione??

More news: Tim Apple, Donald Trump sbaglia il nome del Ceo di Cupertino

Le parole di Alessia Marcuzzi rincuorano Riccardo Fogli che, tra le lacrime accetta e ringrazia and the show must go on! Ha così confermato di avere dato le dimissioni: 'Mentre tutto il mondo scriveva stronz*** io e ripeto io (non posso essere smentito) mi ero già dimesso serenamente, con tanto di documenti ufficiali.

"Ho sottovalutato tante cose" - continua Alessia Marcuzzi parlando a Riccardo Fogli - "E la cosa per cui ti chiedo scusa maggiormente è che non sono riuscita a trasmetterti il mio affetto, il mio abbraccio... " Come tutti gli altri anche lei è coinvolta, è innegabile. Si volta pagina e la questione viene liquidata così, in pochi secondi, l'ex cantante dei Pooh non viene informato su quanto accaduto in Italia, a meno che qualcuno non l'abbia fatto in privato in Honduras. Nonostante dopo una settimana di silenzio, siano arrivate in diretta, ogni giorno si aggiunge un pezzetto al puzzle dell'affaire video dell'ex fotografo dei vip mandato in onda due lunedì fa.

Come questo: