Pubblicato: Lun, Marzo 11, 2019
Tecnologia | Di Ricario Cosma

Tim Apple, Donald Trump sbaglia il nome del Ceo di Cupertino

Tim Apple, Donald Trump sbaglia il nome del Ceo di Cupertino

Come nel caso di Tim Cook, il Ceo di Apple: dopo che Donald Trump lo ha chiamato "Tim Apple" durante un incontro, l'amministratore della "mela" ha deciso di cambiare nome, almeno sui social. Accanto a lui Tim Cook appare visibilmente imbarazzato, come la figlia-consigliera del presidente Usa, Ivanka, che è seduta dall'altra parte. "Lo apprezziamo molto, Tim Apple", ecco quello che ha detto il presidente. Tim Cook, la quale ironia è nota, ieri mattina ha cambiato il proprio nome sul profilo Twitter. Con grande eleganza, facendo finta di niente e riuscendo a non mostrare sul volto né ilarità né disappunto.

La Casa Bianca dal suo canto ha pubblicato la trascrizione ufficiale del discorso, tramite Twitter, ma Trump non è nuovo a gaffe del genere ed in passato aveva chiamato il CEO di Lockheed "Marillyn Lockheed". Per molti il cambio potrebbe non essere direttamente collegato alla gaffe presidenziale di qualche ora fa, ma è chiaro che le tempistiche lasciano intendere che Cook abbia voluto partecipare al tran tran mediatico che si era scatenato a seguito del video di Trump. Dà lavoro a così tante persone.

More news: Corona, tutta la verità su Barbara d’Urso. L’appello: "Chiedo scusa"

Nel video dell'aspetto di Cook con l'American Workforce Policy Advisory Board, Trump inventa Tim Apple all'1: 03 prima di lanciarsi in una tirata su omicidi non specificati in Messico. La clip, che potete visualizzare all'interno del tweet qui sotto, non lascia spazio a dubbi: il Presidente degli Stati Uniti ha effettivamente confuso il nome dell'azienda con il cognome del suo CEO.

Come questo: