Pubblicato: Dom, Marzo 10, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Motogp: Qatar, Marquez vola nelle seconde libere

Motogp: Qatar, Marquez vola nelle seconde libere

Il maiorchino della Honda è però motivato a far bene al suo esordio stagionale in Qatar, nel primo Gp del Motomondiale 2019.

Nelle seconde libere, Marc Marquez ha messo tutti d'accordo, lanciando un segnale eloquente a vecchi e giovani promesse del circus delle due ruote, stabilendo il primato della pista qatariota. E dunque è la componente umana che, con ogni probabilità, anche in questa stagione farà da ago della bilancia. Avanti con la fp4, dove il 9 della Ducati è 1° in 1'54.854 davanti a Dovizioso e Viñales. Lo insegue Danilo Petrucci, collega di team. Che alla sua indubbia velocità unisce un rapporto cordiale e amichevole con il suo vicino di box, che lo ha aiutato ad ambientarsi rapidamente nel team ufficiale e in cambio ha ricevuto la sua piena collaborazione nello sviluppo della moto fin dai test pre-campionato. "Non sono contento perché l'obiettivo era arrivare nelle prime due file". Domenica la prima verifica sul passo gara.

More news: Ft,Italia dice sì a nuova via della Seta dimensione font + -

Molte anche le novità che vanno a mischiare un po' le carte in tavola per la stagione che sta per partire, e si va dal nuovo format per le qualifiche in Moto2 e Moto3 fino alla Long Lap Penalty, in pratica il "castigo" per chi non rispetta il regolamento. Sul circuito di Losail, in Qatar, pronti via con le prove libere e nella FP1 la Yamaha del 'Dottore' gira col miglior tempo: 1.55.048s.

Come questo: