Pubblicato: Ven, Marzo 08, 2019
Esteri | Di Evidio Veneziano

Usa 2020, Bloomberg e Hillary non correranno per la Casa Bianca

Usa 2020, Bloomberg e Hillary non correranno per la Casa Bianca

Dopo la rinuncia di Hillary Clinton a correre per le presidenziali del 2020, anche Michael Bloomberg annuncia che non si candiderà alla Casa Bianca. Ma resteranno in campo per battere Trump. Anche la possibile discesa in campo di un altro democratico moderato, l'ex vice presidente Joe Biden, ha giocato un ruolo importante nella decisione di Bloomberg di rinunciare, oltre alle complicazioni legate al suo impero d'affari.

Il ritiro di Bloomberg arriva all'indomani di quello di Hillary Clinton.

Michael Bloomberg
AFP 2018 STR Michael Bloomberg vende l’omonima agenzia Bloomberg

Bloomberg ha motivato così la sua decisione come riporta il Sole 24 Ore: "Credo di poter sconfiggere Trump in una elezione generale". La pubblicazione ha osservato che Bloomberg intende lanciare una campagna d'informazione senza precedenti a sostegno di un candidato democratico. A tal proposito, l'ex primo cittadino della Grande Mela sostiene che il suo partito debba portare avanti una piattaforma più moderata rispetto ad alcune posizioni di sinistra (come quelle espresse ad esempio da Bernie Sanders). Solo così, per Bloomberg, i democrats potranno tornare a superare i repubblicani.

More news: Pokémon Sword e Shield annunciati per Switch

Come questo: