Pubblicato: Gio, Marzo 07, 2019
Economia | Di Almiro De Bernardi

Borse europee aprono in rialzo su nuove speranze accordo commerciale Usa-Cina

Borse europee aprono in rialzo su nuove speranze accordo commerciale Usa-Cina

L'Oro vive la seduta poco sotto la parità, con un valore negativo dello 0,49%. Lo spread tra btp e bund viaggia in area 255 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,7%.

In rialzo il petrolio, a New York un barile wti con consegna ad aprile viene scambiato 56,67 dollari, +1,49% rispetto alla chiusura di venerdì.

Nella giornata di oggi si registra un'apertura positiva per le principali Borse europee: Il Ftse Mib infatti è in rialzo dello 0,61%, assestandosi a 20.820 punti; Francoforte in salita dello 0,38%; Parigi, la migliore, segna un guadagno dello 0,49%; mentre Londra nei primi scambi guadagna lo 0,35%. Leggermente positivo il FTSE Italia Mid Cap (+0,68%), cosi come il FTSE Italia Star (0,7%).

More news: Fca e Psa, futuro insieme? Manley: "Aperti ad alleanze"

Buona la performance a Milano dei comparti sanitario (+1,85%), viaggi e intrattenimento (+1,12%) e tecnologia (+1,10%). I più forti ribassi, invece, si verificano su Brembo, che continua la seduta con -3,22%. Seduta negativa per Moncler, che mostra una perdita dell'1,60%. Intonazione positiva anche per i listini asiatici che hanno reagito all'indiscrezione in maniera positiva.

In caduta libera ERG, che affonda del 2,05%, Ivs Group che scende dell'1,65% e Datalogic, che segna un -1,5%.

Come questo: