Pubblicato: Lun, Marzo 04, 2019
Tecnologia | Di Ricario Cosma

Pokémon Sword e Shield annunciati per Switch

Pokémon Sword e Shield annunciati per Switch

Ovviamente, la nuova regione offrirà la possibilità di incontrare i nuovissimi Pokemon di 8 generazione compresi, ovviamente, i classici tre starter: il tipo Erba Grookey, quello Fuoco Scorbunny e quello Acqua Sobble.

Non sono però state svelate dinamiche sul gameplay, ma dal trailer mostrato in diretta si potevano osservare scontri 1 vs. 1 tra vari Pokémon, con mosse più o meno spettacolari. Vi lasciamo al comunicato stampa.

Nintendo ha presentato oggi alle 15 i suoi nuovi e attesissimi Pokémon Spada e Pokémon Scudo: usciranno entro la fine dell'anno per Nintendo Switch.

Nintendo ha uffiialmente annunciato Pokémon Sword e Pokémon Shield per Switch. Sviluppati da GAME FREAK inc., questi giochi saranno disponibili alla fine del 2019 in esclusiva per Nintendo Switch™.

Pokémon Sword e Shield annunciati per Switch

Pokémon Spada e Pokémon Scudo sono ambientati a Galar, una vasta regione con una gran varietà di paesaggi: zone rurali idilliache, città moderne, vaste pianure e montagne rocciose e innevate. Qui esseri umani e Pokémon vivono e lavorano insieme per sviluppare l'industria della regione.

Il gioco è ancora in via di perfezionamento, ma nel trailer abbinato all'annuncio sono già state mostrate ambientazioni e personaggi completamente in 3D, con nuovi allenatori e una nuova regione di gioco a tema moderno-industriale denominata Galar. I fan avranno l'opportunità di visitare varie palestre nella regione di Galar nella loro ricerca di diventare campioni. Durante il loro viaggio saranno affiancati dal loro primo compagno d'avventura, scelto fra Pokémon scoperti di recente, mai visti prima. All'inizio dell'avventura, i giocatori dovranno scegliere il loro compagno di viaggio fra tre nuovi Pokémon: Grookey, Scorbunny e Sobble.

Grooky è descritto come il "Pokemon di Scimpanzé" e si dice che sia "malizioso e pieno di illimitata curiosità".

More news: Juventus, Allegri via dai social per scelta personale

Come questo: