Pubblicato: Dom, Marzo 03, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Federer ai quarti a Dubai, Verdasco ko

Federer ai quarti a Dubai, Verdasco ko

Roger Federer, 37 anni, 100 vittorie in carriera in singolare. Basilashvili amplifica la crisi del russo Khachanov che crolla 6-4 6-1 e continua la sua crisi, dopo la sconfitta di Sofia contro Berrettini. Il campionissimo renano, opposto negli ottavi allo spagnolo Fernando Verdasco (Atp 32), si è imposto 6-3, 3-6, 6-3 in 1h34' nonostante alcune incertezze.

More news: Brugnaro-Marinese: sostegno all'a.d. Fincantieri Giuseppe Bono

"Non mi ricordo se Stefanos era nato quando ho vinto il mio primo titolo. - ha proseguito scherzando riferendosi all'avversario sconfitto, il giovane greco Tsitsipas - lui è un ottimo giocatore ed è stato duro da affrontare e da battere". Esce anche Milos Raonic, che cede al tedesco Jan-Lennard Struff 6-4 5-7 6-4. Sconfitto nel secondo 6-3, l'elvetico torna in partita e vince i set dispari 6-4 6-1 alla Roger e porta a casa un passaggio del turno davvero importante sul cemento. Il canadese ha affossato uno smash agevole che gli avrebbe consentito di salvare il match point e ha lasciato Borna Coric come unica testa di serie nella metà di tabellone di Federer. Lo statunitense ha eliminato l'australiano John Millman, numero 44 Atp, 7-6 (7-2), 6-7 (4-7), 7-6 (7-4) dopo 3 ore e 5 minuti di gioco.

Come questo: