Pubblicato: Sab, Marzo 02, 2019
Economia | Di Almiro De Bernardi

Partito Democratico: domenica le primarie. Ecco dove si può votare

Partito Democratico: domenica le primarie. Ecco dove si può votare

"Il centrosinistra c'è ed è vivo".

Non l'ho ancora fatta.

A Capo d'Orlando, si voterà presso la Pinacoteca comunale.

Gli iscritti al Pd valdostano sono ad oggi 133, di cui 73 hanno partecipato alle fase propedeutiche alle primarie. "Nella scorsa legislatura sono state fatte scelte importanti; ciononostante abbiamo perso le elezioni, perché abbiamo saputo riformare per gli italiani, ma non con gli italiani".

Lei quale dei tre candidati vota? Una comunità impegnata per una società basata sulla solidarietà, la lotta alla povertà e alle disuguaglianze, nella consapevolezza che dovranno essere create opportunità di sviluppo economico per accorciare le distanze tra i più ricchi e i più poveri e che lo sviluppo economico deve svolgersi nel rispetto dell'ambiente e della salute dei cittadini. Ma ho apprezzato il lavoro da segretario di Martina in questi mesi. Questo perché i grandi portatori di voti, a cominciare dal governatore Vincenzo De Luca e dal capogruppo in consiglio regionale Mario Casillo appoggiano il segretario uscente, che per questo, dovrebbe riuscire a spuntarla.

More news: Lady Gaga discorso Oscar 2019 (traduzione): in lacrime dopo il trionfo

"Se legge le parole del portavoce di Zingaretti, Smeriglio, nell'intervista di qualche giorno fa, c'era chiaramente scritto di voler arrivare allo scongelamento con M5s per alleanze a livello locale e nazionale". Per un segnale che secondo Faraone è quello dell'apertura al territorio: "Vogliamo riportare il partito per strada". E non è neanche tutta colpa dei candidati: nella situazione data, e alla vigilia della decisiva campagna elettorale per le europee, è giusto, ma anche molto facile, prendersela con tutte le loro vaghezze e ambiguità; più complicato dire come avrebbero potuto fare meglio, senza correre il rischio di sfasciare anche il poco che è rimasto in piedi.

Lei chiede uno scatto d'orgoglio in occasione delle primarie. Danno anche a lei la colpa e prendono le distanze.

Giachetti, Martina, Zingaretti: è conto alla rovescia per le primarie del Partito Democratico. Non riguardano solo noi tre, o i nostri militanti.

"Abbiamo un buon rapporto - ha detto Zingaretti - e mi auguro che non ci manchi". I candidati in corsa sono tre. Questo dialogo è continuato portandola a sostenere Zingaretti? Queste primarie dimostreranno proprio questo. Mi sarei aspettato una discussione più ampia.

Come questo: