Pubblicato: Ven, Marzo 01, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Lazio-Milan, Inzaghi: "Ci è mancato solo il gol, ma grande prestazione"

Lazio-Milan, Inzaghi:

Davanti c'è sempre Piatek, vero bomber non solo in campionato ma anche in coppa. Giocavamo contro la squadra piu' in forma della Serie A e non abbiamo concesso nulla.

Uno 0-0 che rimanda ogni di scorso alla gara di ritorno in programma tra due mesi a San Siro. Dai un pareggio, ora ci giochiamo tutto a Milano.

Lazio ci prova da fuori con Patric al 25', Immobile al 28' e Milinkovic al 38', con la palla che sfiora per altrettante volte il palo alla destra del n.99 rossonero. Spiace non aver vinto ma bisogna guardare la prestazione.

More news: Vialli: "La Sampdoria? Deciderà Ferrero quando vendere". Mercoledì summit decisivo a Londra

Anche ieri sera Ciro Immobile non ha messo la propria firma sul tabellino del match, divorandosi un gol che, fortunatamente, sarebbe stato annullato per la posizione di off-side dell'attaccante. Non importano i moduli, conta l'interpretazione.

Inzaghi offrono una prestazione di livello, mettendo sotto i rossoneri dal punto di vista della tenuta del campo. Me li vedo dunque, i miei compari telespettatori, persuasi a rifuggire il clothing d'oltreoceano, sospettosi dell'alta velocità francese, convinti che gli italiani facciano bene a giocare tutti su un casinò online, certissimi che, se si azzarderanno a piantare un chiodo svedese o tedesco, allora sicuramente si smartelleranno il dito. "Abbiamo giocatori di qualità e questa squadra può dare soddisfazione ai tifosi". "Il calendario ha voluto che giocassimo di sabato e in tre giorni prepareremo la partita.Con questa tenacia faremo un gran derby" ha concluso Inzaghi.

Come questo: