Pubblicato: Ven, Marzo 01, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Lazio-Milan, Inzaghi: "Ci è mancato solo il gol, ma grande prestazione"

Lazio-Milan, Inzaghi:

Davanti c'è sempre Piatek, vero bomber non solo in campionato ma anche in coppa. Giocavamo contro la squadra piu' in forma della Serie A e non abbiamo concesso nulla.

Uno 0-0 che rimanda ogni di scorso alla gara di ritorno in programma tra due mesi a San Siro. Dai un pareggio, ora ci giochiamo tutto a Milano.

Lazio ci prova da fuori con Patric al 25', Immobile al 28' e Milinkovic al 38', con la palla che sfiora per altrettante volte il palo alla destra del n.99 rossonero. Spiace non aver vinto ma bisogna guardare la prestazione.

More news: Machach ancora nei guai. Il suo allenatore: "Non giocherà più!"

Anche ieri sera Ciro Immobile non ha messo la propria firma sul tabellino del match, divorandosi un gol che, fortunatamente, sarebbe stato annullato per la posizione di off-side dell'attaccante. Non importano i moduli, conta l'interpretazione.

Inzaghi offrono una prestazione di livello, mettendo sotto i rossoneri dal punto di vista della tenuta del campo. Me li vedo dunque, i miei compari telespettatori, persuasi a rifuggire il clothing d'oltreoceano, sospettosi dell'alta velocità francese, convinti che gli italiani facciano bene a giocare tutti su un casinò online, certissimi che, se si azzarderanno a piantare un chiodo svedese o tedesco, allora sicuramente si smartelleranno il dito. "Abbiamo giocatori di qualità e questa squadra può dare soddisfazione ai tifosi". "Il calendario ha voluto che giocassimo di sabato e in tre giorni prepareremo la partita.Con questa tenacia faremo un gran derby" ha concluso Inzaghi.

Come questo: