Pubblicato: Ven, Febbraio 22, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Fedez chiede un selfie a Obama e lui gli dice di ‘no’

Fedez chiede un selfie a Obama e lui gli dice di ‘no’

Sono venuto qui per vedere il primo telefono pieghevole della Samsung, una cosa che desta un certo stupore - ha concluso - ma quando la tua giornata inizia facendo palestra con Obama, come puoi stupirti più di così?

Durante il suo soggiorno americano, è andato in palestra e lì, secondo quanto ha scritto su Instagram, ha notato l'ex presidente statunitense Obama sulla cyclette.

"Stamattina - racconta nel video Fedez dall'albergo che lo ospita a San Francisco - mi sveglio alle 8, vado in palestra, mi metto sul tapis roulant, inizio a correre, guardo di fianco a me e c'è Obama che fa la cyclette". Però ho aspettato, ho trattenuto la mia italianità, ho aspettato che si mettesse a fare la panca di fianco a me, dicendomi "hey man, good morning"... Io gli ho detto 'Sorry, can I take a picture with you?'. E lui mi ha guardato con quel sorriso da presidente americano che ti infonde fiducia e mi ha detto: "'No'", racconta Fedez che poi ammette di temere che i suoi follower non gli credano perché mancano le prove fotografiche dell'incontro con l'ex presidente americano.

More news: Atletico-Juve, Materazzi punge i bianconeri: "Non chiedetemi di tifare per loro"

Questo è il racconto fatto dallo stesso Fedez in una sua storia di Instagram, dove continua dicendo: "Questa è un po' la cosa bella dell'America, che ti possono succedere cose come questa. In Italia il massimo che può accadere è trovarti di fianco a Toninelli che fa spinning, o trovare Salvini che fa il vocalist a Jesolo che non è mica improbabile".

Fedez a San Francisco si trova Barack Obama in palestra e gli chiede subito un selfie.

Nessun problema, Fedez l'ha presa con filosofia, perché in fondo la scelta di Obama è comprensibile, considerando l'autorità che impersona.

Come questo: