Pubblicato: Lun, Febbraio 11, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Sanremo, Salvini su vittoria Mahmood: "Io avrei scelto Ultimo"


Similmente, il riferimento alla "bellezza" che Elisa Isoardi fa esprimendo il proprio parere sottolinea da un lato un apprezzamento per la qualità artistica di Mahmood ma lascia sottintendere anche una decisa apertura al multiculturalismo. Ma sia chiaro, sono solo supposizioni, ma in tanti non hanno gradito il commento di Salvini. E la partecipazione a questo Festival non è stata una prima volta, visto che aveva già partecipato a Sanremo giovani nel 2016 col brano "Dimentica", classificandosi quarto. Mentre il web si divide tra sostenitori del leader leghista, chi legge nella vittoria di Mahmood un sacrosanto verdetto politico che corre anche il rischio di diventare un segnale politico, arriva, intanto, anche il twee di Elisa Isoardi: "Mahmood ha appena vinto il festival di Sanremo".

Mahmood, fresco vincitore di Sanremo 2019, può contare su un'estimatrice per niente scontata: Elisa Isoardi. L'artista, nato nel milanese nel 1992, da madre italiana e padre egiziano, è riuscito ad aggiudicarsi l'ambito primo posto del Festival, superando il favorito della vigilia, Ultimo, e il trio Il Volo.

More news: Sanremo 2019, Serena Rossi commuove, omaggio a Mimì - Sanremo 2019

Appartiene a questa categoria anche Elisa Isoardi, che attraverso un post su Instagram ha voluto dire la sua su questo successo mandando una frecciatina, a dir poco, al suo ex compagno di vita Matteo Salvini. Se da una parte il vicepremier sperava che a vincere il Festival fosse Ultimo, dall'altra parte la conduttrice televisiva ha riportato per iscritto un messaggio a sostegno dell'integrazione culturale. "La dimostrazione che l'incontro di culture differenti genera bellezza. top culture". Ultimo, il preferito da Salvini, è arrivato secondo con "I tuoi particolari" (IL RACCONTO DELLA FINALE - LE FOTO - LO SPECIALE).

Come questo: