Pubblicato: Gio, Febbraio 07, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Chelsea: sms di Abramovic a Sarri, senza Champions sarà esonerato

Chelsea: sms di Abramovic a Sarri, senza Champions sarà esonerato

L'addio di Higuain era nell'aria già da settimane ed il Milan, a pochi giorni dal termine del mercato invernale, ha trovato l'accordo con la Juventus (ancora proprietaria del cartellino) e con il Chelsea dove ha già esordito e dove ha già segnato (2 gol, belli e potenti, contro l'Huddersfield). Insomma, Gattuso si coccola Piatek e Sarri fa altrettanto con l'argentino, il quale ha rilasciato le sue prime dichiarazioni inglesi ai microfoni del London Evening Standard, senza risparmiare qualche frecciata al suo ex club... Il match della 25ª giornata di Premier League si è poi concluso sul punteggio di 5-0 a favore dei Blues.

More news: Il Napoli attende il bonifico dalla Cina, Hamsik: "Via entro 48 ore"

Oltre alle difficoltà in campo, Sarri sarebbe entrato in contrasto anche con la dirigenza del Chelsea: il fedelissimo Jorginho, pagato a peso d'oro, non sta rendendo come ci si aspettava e l'ultimo suo acquisto, Higuain, non sembra essere in condizione. "E se il primo gol è alla Higuain" il secondo è un destro a giro da fuori area con cui timbra il 4-0. "Non è un mio problema, voglio restare lo stesso uomo, se sono un sognatore, sono un sognatore, se mi diverto con il mio calcio, voglio giocare a calcio, se credo che l'organizzazione della squadra sia tutto non posso cambiare idea". Per noi è stato molto utile.

Come questo: