Pubblicato: Gio, Febbraio 07, 2019
Economia | Di Almiro De Bernardi

Borsa, Ue accelera dopo avvio piatto, Londra +0,59%, Milano +0,65%

Borsa, Ue accelera dopo avvio piatto, Londra +0,59%, Milano +0,65%

Tra i singoli listini Parigi perde lo 0,44%, Francoforte lo 0,33%.

Tra gli altri titoli spicca il +5,18% di Stm, mentre tra i pochi segni meno si segnala Generali (-0,91%).

Peggiore tra i settori, sensibili ribassi si manifestano nel comparto alimentare, che riporta una flessione di -1,63%.

More news: Chelsea: sms di Abramovic a Sarri, senza Champions sarà esonerato

A Wall Street, il Dow Jones ha terminato la giornata con un aumento dello 0,70%, a 25.239,37 punti; sulla stessa linea, giornata di guadagni per il Nasdaq 100, che termina la giornata a 6.959,96 punti. Il consensus pubblicato dalla banca sul suo sito - basato su stime e previsioni di analisti rappresentanti 20 broker che coprono il titolo Unicredit - vede l'utile netto trimestrale a 719 milioni di euro, margine di intermediazione di 4,865 mld e risultato netto di gestione a 1,15 mld. Segno più anche per Banco BPM (+0,65%) dopo che il Ceo Giuseppe Castagna ha ribadito di non voler intervenire in Carige e annunciato che il 2019 sarà il primo anno "normale" e la redditività farà segnare un rialzo. Piatta Tim, alle prese con il dialogo con Open Fiber per la rete unica.

Performance positiva anche per Recordati (+2,33%) grazie al fallimento dell'Opa di Cvc.

Come questo: