Pubblicato: Lun, Febbraio 04, 2019
Economia | Di Almiro De Bernardi

Italia in recessione tecnica, Di Maio: colpa del Pd, ci ha mentito

Italia in recessione tecnica, Di Maio: colpa del Pd, ci ha mentito

(Roma). "Siamo in recessione". Lo hanno annunciato con una conferenza stampa a Montecitorio il leader e vicepremier Luigi Di Maio, insieme al capogruppo alla Camera, Francesco D'Uva, alla vicepresidente del Senato, Paola Taverna, e alla deputata Vittoria Baldino. "Anziché riparare l'Italia dal difficile ciclo economico che si è aperto, questo governo senza strategia ha deciso di campare alla giornata scaricando gli effetti negativi sulle persone". "Non ci ha portato fuori dalla crisi". La priorità non è l'immigrazione ma le misure che abbiamo iniziato a fare le misure per le imprese e i tagli ai privilegi.

More news: Razzismo, stop al secondo richiamo. Salvini: "Facciamo la scala Richter dei buu"

Inutile quindi strapparsi le vesti sui dati contingenti e sul prevedibile andamento di questo o quel comparto nei primi due semestri dell'anno in corso - dopo di giugno, come ha vaticinato ieri il Presidente del Consiglio, l'economia italiana farà faville, trainata da prepensionamenti e sussidi di cittadinanza. Si certo, prima gli italiani a entrare in recessione.

Come questo: