Pubblicato: Lun, Gennaio 28, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

MotoGP 2019: Valentino Rossi stasera a "Che tempo che fa"

MotoGP 2019: Valentino Rossi stasera a

Il pesarese ha parlato di tutto a pochi giorni dalla presentazione della sua nuova moto, dall'inizio dei test MotoGP e soprattutto del 3 febbraio, il giorno dei suoi 40 anni. Era freddo per andare a scuola a Pesaro. Poi suona bene". Rossi lo scorso anno ha scritto la definizione di velocità sul dizionario Zanichelli: "Con la mia professoressa di storia dell'arte non avevo un buon rapporto quindi mi piacerebbe sapere cosa ne pensa adesso. Siamo andati a girare con Graziano e abbiamo iniziato lì. Le mie cugine adesso sono sue alunne.

Mentre sulla VR46 Academy ed i suoi giovani piloti ha aggiunto: "mi sento molto vicino a loro per la passione delle moto anche se io sono molto più vecchio, ma è divertente sono tutti simpatici". Fra quelle più chiacchierate ci sono senza dubbio, quella con l'attrice italiana, Martina Stella nel 2002 e quella con la modella Aura Rolenzetti. La Yamaha dovrebbe essere assolutamente rinnovata rispetto alle ultime due versioni visto che le passate stagioni sono state estremamente deludenti sotto il profilo di risultati: nuovo telaio, differente distribuzione dei pesi, motori rivisto e rivisitazione sull'elettronica. E' un modo per rimanere giovani e poi è meno noioso. Ci spingiamo a migliorare. "Pecco e Franco saranno i miei avversari". Prima correvo con la Honda e potevo continuare a vincere, invece decisi di cambiare e vincere mi diede tanto gusto. Sono contento, molti hanno cominciato a seguire le moto grazie a me e ne vado fiero. Quando vincevo e facevo gli sketch che nascevano insieme al mio fan club.

More news: Microsoft Office 365 disponibile anche per dispositivi Apple

Non poteva mancare qualche battuta esilarante: "Brad Pitt ha detto che farebbe qualsiasi cosa per essere come me?"

Per l'occasione però il Dottore ha deciso di fare una piccola variazione sul gioco iniziale spostandosi indietro solo di 10 mesi e non di 10 anni creando così una sorta di 10 Months Challenge.

Come questo: