Pubblicato: Mer, Gennaio 23, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

Piatek al Milan, accordo con il Genoa

Piatek al Milan, accordo con il Genoa

Non solo l'attacco: definito l'acquisto di Piatek, il Milan deve tornare a pensare anche a come intervenire sul centrocampo.

No, non è definita, perché ci sono passaggi, giustamente. Se tenessimo Piatek per forza siamo sicuri che ci ritroveremmo con lo stesso giocatore?

L'affare era nell'aria, ma adesso siamo decisamente arrivato allo scatto finale. Sta a noi non piangerci addosso - aggiunge Prandelli - e cercare di non essere negativi.

Per l'allenatore dei rossoblu, Cesare Prandelli, la partita Genoa-Milan è stata "un anticipo assurdo e poco rispettoso". Poi diciamo di voler avvicinare la gente allo stadio, ma così accade il contrario. Il suo obiettivo è fare una grande carriera come bomber: professionalmente si è sempre allenato bene.

More news: Kingdom Hearts 3: "Face My Fears" da oggi disponibile

Di seguito le dichiarazioni del tecnico: "Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, molto ordinati e compatti". Sono le parole di Domenico Criscito nel post partita al 'Ferraris'.

Il Milan e il Genoa hanno trovato la quadra: il nuovo centravanti della formazione rossonera è Krzysztof Piatek.

La soluzione non sembra facile in quanto Bertolacci - prima scelta del club di Preziosi - vuole una buonuscita dal Milan per ritornare al Genoa con sei mesi d'anticipo rispetto alla scadenza del contratto.

Come questo: