Pubblicato: Mer, Gennaio 23, 2019
Sportivo | Di Concetto Furlan

E' morto Manfredini, mitico 'Piedone' della Roma anni sessanta

E' morto Manfredini, mitico 'Piedone' della Roma anni sessanta

La Roma piange la scomparsa all'età di 83 anni di Pedro 'Piedone' Manfredini, attaccante giallorosso dal 1959 al 1965.

More news: Diretta Juventus-Chievo ore 20.30: probabili formazioni e dove vederla in tv

La Roma piange la scomparsa di Pedro Manfredini, ex attaccante giallorosso, attraverso un tweet. Figlio di un calcio lontanissimo, esordì da professionista quando aveva 22 anni con il Racing Club, guidato da 'Mumo' Orsi, il più grande oriundo di sempre, vinse i Mondiali nel 1934. Nel '59 all'Estadio Monumental di Buenos Aires alzò al cielo la Copa América vinta da protagonista con la Nazionale argentina. Dopo aver lasciato la Roma, ebbe scampoli di carriera in altre squadre (Brescia e Venezia), ma appesi gli scarpini al chiodo scelse la Capitale per il resto della sua vita. Era un grande personaggio, è stato citato in alcuni film di ieri e di oggi. Ne dà l'annuncio la Roma con un messaggio di cordoglio pubblicato su Twitter. Nella Roma ha giocato 130 partite segnando 77 gol e vincendo la Coppa delle Fiere nel 1961 (in una edizione della manifestazione, poi diventata Coppa Uefa, detiene il record di gol in una unica edizione con 12 centri).

Come questo: