Pubblicato: Ven, Gennaio 11, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Social: insultata su Instagram, Annalisa Minetti risponde 'solo ignoranti...'

Social: insultata su Instagram, Annalisa Minetti risponde 'solo ignoranti...'

Ha partecipato nel 1997 a Miss Italia e l'anno successivo al Festival di Sanremo vincendo l'edizione con il brano "Senza te o con te".

Un post gioioso, che voleva essere la condivisione di un momento di grande tenerezza fra una mamma e la sua bimba, ma che ha scatenato offese e commenti oltraggiosi su Instagram. Lo scorso dicembre, la cantante pubblica sui suoi profili social una foto che la ritrae con la figlia di pochi mesi in braccio. In compenso molti fan sono scesi in campo in sostegno della Minetti con messaggi di stima e affetto.

Uno shitstorm in piena regola, che l'ha coinvolta in prima persona su temi piuttosto sensibili: "Certo, cieca...non avrei messo al mondo un secondo figlio...e certo non vorrei far cose oltre la normalità per sentirmi normale. È una persona piena di sé" - ha scritto un utente di Instagram.

More news: È morto Fernando Aiuti Pioniere della lotta all'Aids

Ringrazio Iacopo non solo per le belle parole spese per me ma sopratutto perché grazie a lui sono sommersa, da ieri sera, da messaggi di solidarietà. "Da anni sono abituata a sentirmi dire di non vivere e di tutta risposta io vivo e vivrò sempre di più". "E' una persona piena di sé", ha affermato qualcuno, sostenuto da altri. "Io non avrei mai messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere, mi sembra che si è sposata addirittura due volte, fa mille attività, corre, canta, credo che avrà una stregua di persone che l'aiutano... sai, non mi va di giudicare, forse è un modo per non impazzire e non pensare", ha replicato un altro.

"Volevo rassicurare tutti sul fatto che io stia bene", - dice la cantante - che le parole di queste persone ignoranti e infelici non mi toccano.

"Cresco i miei figli come donna realizzata nella vita e nel lavoro - prosegue la Minetti - non sacrificando mai un dentino, una recita, una prima pappa nonostante questo mi costi fatica e a volta piango da sola di notte chiusa in bagno per la stanchezza". Perché si, spesso per me è tutto molto più difficile, ma nonostante questo, e nonostante la vostra ignoranza, io vivo cercando di essere all'altezza dei miei sogni e di quelli dei miei figli. Infine, l'artista lombarda che è anche un'atleta paralimpica, conclude: "Le persone che mi aiutano sono quelle che mi amano, non lo stuolo di collaboratori che avete millantato". Nello scatto incriminato la cantante, che si è iscritta all'università, ha voluto condividere la sua felicità per l'esame superato, ma è stata subito criticata per aver deciso di mettere al mondo un secondo figlio.

Come questo: