Pubblicato: Gio, Gennaio 10, 2019
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Andrea Dal Corso e la sua malattia: "Sono guarito"


Chiedo scusa a Maria De Filippi, alla redazione di Uomini e Donne, insomma, a tutti.

"Mi sa che si sono fatti un bel refresh" "Si sono tirati un pochino Tina e Gianni o hanno solo cambiato truccatore?" e ancora "Almeno sappiamo dove hanno trascorso le vacanze Tina e Gianni: dal chirurgo" sono solo alcuni dei tanti commenti che in queste ore stanno impazzendo su tutti i profili social dedicati al programma. "In video c'ero io, ma dietro eravamo in due". Lo ha spiegato lui stesso: "Questa foto risale a Marzo dell'anno scorso, per me ha un significato importante perché da quel momento ho smesso di soffrire della 'Sindrome di Raynaud', una malattia rara che colpisce le arterie, caratterizzata da brevi episodi di vasospasmo". Ma in realtà non era amore. Ma da qualche parte devo ricominciare. Tina però ha ribattuto di non aver chiesto niente di grave. "Avevo un melanoma maligno, non c'ero con la testa", ha aggiunto Sara per poi ammettere che alla fine, ad agosto, poco prima che scoppiasse il caos, verso di lui ormai provava solo un affetto fraterno.

"Follia. Falso. Non so nemmeno come abbia potuto dire una cosa simile" ha subito chiarito lei che su Luigi ha affermato: "Durante la trasmissione scelgo Luigi".

La giovane, subissata di insulti quando la verità è venuta a galla, è stata allontanata sia dalla redazione che dagli sponsor. Mi dissero che non è una malattia curabile e in genere tende ad esser degenerativa nel corso degli anni. Lascia definitivamente Nicola, scappa e si fidanza con un altro ragazzo: Vittorio Parigini, calciatore del Torino.

More news: "Tutta Napoli canta Pino al Common Ground", tributo live a Pino Daniele

Sara infatti ha settimanale diretto da Alfonso Signorini ha confessato di essere "diventata anoressica" e di essere "seguita da uno psicologo" dopo quanto accaduto. "Mi sono sentita un involucro vuoto e sono entrata in anoressia".

Raffaella, sotto al suo ultimo post pubblicato su Instagram, ha dato particolare attenzione a un commento di un utente, che le ha scritto che Damante avrà pur sbagliato con la De Lellis, ma che per questo non è da considerare un mostro.

"Ho chiuso i social perché gli 'haters' mi stavano massacrando il cervello".

Come questo: